Le cose che i genitori dovrebbero fare anche dopo aver avuto un figlio

Care mamme, ora che avete un bambino non dimenticatevi di voi, perchè oltre ad essere mamme, siete anche donne, mogli e compagne di vita. Mamma, diventare genitori è sicuramente molto bello, ma è un'esperienza che ti cambia la vita, per cui ci vorrà del tempo per adattarti a tutti i cambiamenti. Ma attenzione, diventare genitori non deve cambiarti in modo profondo. Si può…

0 commenti

Le coccole

Mamma lo sapevi che il tuo bambino ha costantemente il bisogno di un momento privilegiato di coccole con la sua mamma ed il suo papà? Lo sai che le coccole hanno molti giovamenti per tuo figlio? Elenchiamone qualcuno: il contatto fisico provoca il rilascio del famoso ormone della felicità: l'ossitocina. Quest'ormone oltre ad alleviare lo stress, permette anche di rinforzare il legame genitore-figlio.Le…

0 commenti

Il bambino sente tutte le emozioni

Care mamme,lo sapete che il neonato riesce a sentire il vostro stato d'animo? Il bambino riconosce se la mamma o il papà sono tristi, arrabbiati, ansiosi o felici, di conseguenza assorbirà anche lui tutte queste emozioni. Se i genitori sono sereni, lo sarà anche il piccolo. Si dice, che anche nel grembo materno il bambino riesce a percepire ciò che sta provando la…

0 commenti

Che suoni bizzarri

Care mamme, avete già iniziato ha sentire il vostro bambino emettere dei suoni alquanto buffi?Potrebbero essere molto teneri, al punto da riuscire a strapparvi un sorriso, ma ricordate che hanno anche un obiettivo ben preciso, ovvero quello di preparare il tuo bambino a pronunciare delle vere e proprie parole. Mamma, solitamente tra i cinque e gli otto mesi, potresti vedere tuo figlio fare…

0 commenti

Attenzione agli apparecchi elettronici!

Care mamme,avete già sentito dire che per i primi 2 anni di vita di vostro figlio sarebbe meglio evitare l'uso di apparecchi elettronici? Ebbene sì, sarebbe sicuramente una buona cosa non far conoscere troppo presto la tecnologia ai vostri bambini, questo soprattutto nei primi anni di vita. In questa delicata fase i bambini esplorano il mondo con i propri sensi e le loro…

0 commenti

Diamo voce ai papà

Care mamme,vi siete mai chieste quanto fosse importante ciò che pensa il vostro compagno riguardo il diventare e l'essere padre? Spesso ci si sofferma su quello che prova la madre, sulle sue emozioni, sia in gravidanza che nel post parto; sul suo modo di stare e di vivere con il bambino, ma dei padri se ne parla ben poco. Anche i papà hanno…

0 commenti

La stanchezza eccessiva del bambino

Care mamme,vi è mai capitato che vostro figlio inizi a strillare improvvisamente senza modo di riuscire a calmarlo? A volte capita che il vostro bambino vi manda dei segnali come: si strofina gli occhisbadiglia in continuazioneinizia un pò a lamentarsi non mostra più interesse nei giochi e/o si innervosisce quando gioca Quando il bambino è stanco e vorrebbe poter fare la nanna, ma…

0 commenti

L’abbraccio di mamma

Care mamme,lo sapere che le braccia della mamma hanno un effetto rilassante e calmante sul neonato? Proprio per questo motivo il bambino dovrà fare l'esperienza di rilassarsi tra le vostre braccia in modo regolare. Non abbiate timore nel prendere in braccio vostro figlio, non preoccupatevi di "viziarlo troppo", perchè non è assolutamente così. Il bambino ha un'estrema necessità, un bisogno impellente del contatto…

0 commenti

Non lasciare piangere il tuo bambino

Care mamme,durante il primo anno di vita il vostro bambino piange spesso? Sicuramente le vostre madri, le zie, le nonne o addirittura qualche vostra amica vi avranno dato alcuni consigli, tra cui quello di lasciar piangere il bambino. Questo per evitare di viziarlo troppo o che prenda una cattiva abitudine. Mamma, sappi che tuo figlio piange perchè ti sta dicendo che ha fame,…

0 commenti

La lallazione

Care mamme, avete già sentito vostro figlio pronunciare queste sillabe? "lalala" "papapa" "mamama" "dadada". Il vostro bambino ha già iniziato a fare le bollicine con le labbra o le pernacchie? Mamma, potresti anche aver notato che verso il 5°-6° mese tuo figlio inizia a pronunciare suoni molto incoerenti, ma tranquilla è del tutto normale. Il tuo bambino ha appena scoperto come emettere determinati…

0 commenti

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare